Sport
Sport

Per il Novara Fc tre punti sofferti contro il Sangiuliano City

Gli azzurri in casa al “Piola” vincono 1-0 contro una squadra coriacea

Per il Novara Fc tre punti sofferti contro il Sangiuliano City
Sport Novara, 30 Ottobre 2022 ore 17:36

Dejardins para un rigore nei primi minuti

Il Novara Fc batte per 1 – 0  in casa al “Piola” un coriaceo Sangiuliano City, forse la squadra più difficile da affrontare tra quelle finora incontrate e conquista tre punti che per come si svolta la gara sono stati quando mai sofferti. Padroni di casa subito pericolosi al 3’con Tavernelli il cui traversone basso è deviato in angolo da un difensore prima della deviazione decisiva di Bortolussi. Replicano subito gli ospiti con un tiro di Qeros che finisce sull’esterno della rete difesa da Dejardins. Al 6’ su un errore difensivo novarese a centrocampo, Cogliati s’invola, entra ln area, si appoggia su Bertoncini e cade trascinando l’azzurro. L’arbitro fischia il rigore. Batte Anastasia e Dejardins si conferma para rigori e in tuffo si distende, respingendo. Gli ospiti fanno della velocità e del pressing le loro armi migliori e arrivano con facilità davanti alla porta azzurra. Il Novara Fc trova difficoltà a centrocampo e quando arriva nell’area avversaria manca di concretezza. Si susseguono i falli e il gioco ne risente. Al 27’ respinta con i pugni di Dejardins su tiro di Bedoni. Un minuto dopo Sposito esce col pugno e anticipa il colpo di testa di Bortolussi. Al 33’ Cogliati entra in area e tira a botta sicura ma Dejardins alza sopra la traversa. Il primo tempo termina sul risultato di parità a reti inviolate.

Prima della gara premiato Gonzalez per i suoi 100 gol in azzurro

La ripresa non cambia copione. Sangiuliano subito aggressivo e Novara Fc che fatica più del dovuto. Lombardi che mettono alle corde la difesa novarese come dimostrano i calci d’angolo conquistati. Nelle file azzurre sembra mancare la tranquillità e la frenesia la fa da padrona, portando a errori. Per un quarto d’ora netta predominanza ospite. Al 20’ su tiro di Fusi da fuori area Dejardins vola a compiere un miracolo, deviando in angolo. Il portiere si ripete al 23’ tuffandosi e togliendo dall’angolo basso il pallone su calcio di punizione di Anastasia. Al 26’ lampo novarese con colpo di testa di Bortolussi dal limite dell’area, deviato in tuffo da portiere. Sembra un episodio isolato perché il Sangiuliano City torna a fare la partita, ma al 31’ scatta il contropiede novarese e Bortolussi scende veloce sulla fascia, mette al centro dell’area, dove Masini tira a colpo sicuro e realizza il vantaggio azzurro. Il gol non spegne l’ardore agonistico degli ospiti ma galvanizza i padroni di casa. Che acquistano sicurezza creando un paio di buone occasioni. Nel recupero su corner, colpo di testa di Alcibiade che va sul fondo. Finisce 1 – 0 per il Novara Fc  che conquista tre punti preziosi soffrendo come devono fare le squadre che aspirano al vertice. Prima della gara il presidente del Novara Fc Massimo Ferranti ha premiato Pablo Gonzalez con una maglia commemorativa per celebrare i suoi 100 gol con la casacca azzurra.

m.d.

NOVARA – SANGIULIANO  CITY 1 – 0

 Cronaca, pagelle, approfondimenti e interviste sul numero del Corriere di Novara di lunedì

Seguici sui nostri canali