Tris del Novara: ecco Faraoni, Dell'Orco e Poli

Tris del Novara: ecco Faraoni, Dell'Orco e Poli
Sport 01 Settembre 2015 ore 02:23

Un finale incredibile per il mercato del Novara. Proprio sul filo di lana la società azzurra ha piazzato il suo terzo e ultimo colpo in entrata di ultima e convulsa giornata: alle 22,59 è arrivato Davide Faraoni, giocatore di spinta sulla fascia destra di proprietà dell’Udinese, lo scorso anno impiegato come interno di centrocampo a Perugia. Un affare imbastito nell’ultima mezzora dopo il dietrofront di Buchel, che ha scelto di passare all’Empoli. Nel pomeriggio il d.s. Teti aveva chiuso gli ingaggi del difensore centrale Fabrizio Poli in prestito dal Carpi e del terzino sinistro Christian Dell’Orco, la passata stagione ad Ascoli ma di proprietà del Sassuolo.

Capitolo cessioni. Proprio in extremis Freddi è passato al Lecce, mentre in precedenza Foglio si era trasferito al Mantova. Hanno rescisso il contratto Miglietta (andrà al Parma) e Galassi. Nei prossimi giorni Marra passerà probabilmente al Savona e Gustavo al Messina. Il Consiglio Federale, infatti, ha deciso la proroga di dieci giorni della campagna trasferimenti solo per le società ripescate.

Paolo De Luca

Un finale incredibile per il mercato del Novara. Proprio sul filo di lana la società azzurra ha piazzato il suo terzo e ultimo colpo in entrata di ultima e convulsa giornata: alle 22,59 è arrivato Davide Faraoni, giocatore di spinta sulla fascia destra di proprietà dell’Udinese, lo scorso anno impiegato come interno di centrocampo a Perugia. Un affare imbastito nell’ultima mezzora dopo il dietrofront di Buchel, che ha scelto di passare all’Empoli. Nel pomeriggio il d.s. Teti aveva chiuso gli ingaggi del difensore centrale Fabrizio Poli in prestito dal Carpi e del terzino sinistro Christian Dell’Orco, la passata stagione ad Ascoli ma di proprietà del Sassuolo.

Capitolo cessioni. Proprio in extremis Freddi è passato al Lecce, mentre in precedenza Foglio si era trasferito al Mantova. Hanno rescisso il contratto Miglietta (andrà al Parma) e Galassi. Nei prossimi giorni Marra passerà probabilmente al Savona e Gustavo al Messina. Il Consiglio Federale, infatti, ha deciso la proroga di dieci giorni della campagna trasferimenti solo per le società ripescate.

Paolo De Luca