Calcio

Un bel Novara a testa alta con il Torino

Gli azzurri cedono (4-1) nel primo test stagionale ma reggono il confronto contro un avversario di serie A,

Un bel Novara a testa alta con il Torino
Novara, 29 Agosto 2020 ore 20:01

Un bel Novara a testa alta con il Torino. Azzurri battuti (4-1) nel primo test stagionale dai granata allo stadio “Olimpico Grande Torino” (nella foto da www.novaracalcio.com Cisco in azione).

Tra gli assenti c’è Barbieri, ad un passo dalla cessione alla Juventus

Per questa prima amichevole, che ha chiuso la fase di ritiro a Chatillon, mister Banchieri deve fare a meno di alcuni elementi, come Lanni, Bianchi, Buzzegoli, Peralta, Sbraga, Pogliano e Barbieri (sempre più vicino alla cessione alla Juventus). L’allenatore fa partire in panchina anche Gonzalez, Piscitella e il nuovo acquisto Hrkac (che debutterà nell’ultima mezzora).

Bortolussi risponde a Zaza e Belotti

Nel vuoto dello stadio “Olimpico-Grande Torino” il via sotto la pioggia. Il Torino, ovviamente, è di un’altra categoria e si porta nei primi dieci minuti sul 2-0 con la premiata ditta Zaza-Belotti, ma gli azzurri se la giocano a viso aperto e mostrano una buona gestione del pallone, riuscendo accorciare le distanza con Bortolussi, che batte di testa Sirigu su cross del debuttante Pagani.

Segre e Edera firmano il poker granata, mercoledì amichevole con il Milan

Un Novara ordinato, che cambia tutto l’attacco nel secondo tempo con gli ingressi di Piscitella, Gonzalez e Pinotti, e sempre pericoloso di rimessa. Poi i padroni di casa dilagano nel finale, Alla mezzora il Torino va in gol con un tiro da fuori area del subentrato Segre e al 40′ Edera chiude i conti con una rasoiata.
Mercoledì prossimo seconda amichevole di lusso contro il Milan: appuntamento alle ore 17 a Milanello.
p.d.l.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità