Attualità
Iniziativa

A Gozzano da metà ottobre partirà uno sportello lavoro in Comune

Il servizio per le aziende e i disoccupati del territorio.

A Gozzano da metà ottobre partirà uno sportello lavoro in Comune
Attualità Alto Novarese, 29 Settembre 2021 ore 10:05

Sportello lavoro in Comune: la novità partirà a metà ottobre a Gozzano.

Gozzano: al via da metà ottobre lo sportello lavoro in Comune

Prenderà il via dalla metà del mese di ottobre, al piano terrà del palazzo Comunale nell’ex Ufficio Servizi Sociali, lo sportello Servizi al Lavoro. Sarà aperto per due volte al mese: al lunedì dalle 14 alle 16. La decisione è maturata, nell’aula consiliare di Gozzano, dopo un confronto tra il “Polo” di Gozzano, comprensivo dei Comuni di Briga, Gargallo, Pogno e Soriso e l’Enaip.

L’Enaip di Borgomanero aveva proposto l’apertura di uno sportello dedicato ai Servizi al Lavoro per le aziende e i disoccupati del territorio. Un servizio gratuito che, attraverso un proprio operatore, si occuperebbe di fornire attività di orientamento, ricerca lavoro e opportunità d’inserimento, dedicate a giovani disoccupati, appartenenti a categorie svantaggiate o diversamente abili.

“Il Comune di Gozzano – ha sottolineato il Vice Sindaco Libera Ricci promotrice dell’evento– metterà a disposizione dell’operatore l’ufficio, la rete internet e gli strumenti indispensabili per attuare questo progetto” . Conclude poi “L’iniziativa è uno strumento utile alla Comunità anche in questo periodo emergenziale che potrebbe aver creato ulteriori necessità a livello lavorativo e sociale”.

Soddisfazione è stata espressa anche dal Sindaco Gianluca Godio che vede nella collaborazione tra Comune ed Enaip “Un ulteriore strumento per garantire una prospettiva a persone che potrebbero essere in difficoltà, nella ricerca di una occupazione”.