Attualità
Cusio

A Omegna riapre il cinema sociale

Giovedì 9 ottobre la prima proiezione del cineforum 2022/2023.

A Omegna riapre il cinema sociale
Attualità VCO, 29 Settembre 2022 ore 09:30

Interrotta dal gennaio 2022, giovedì 6 ottobre ripartiranno le proiezioni al cinema sociale di Omegna.

A Omegna riapre il cinema sociale dopo 9 mesi di stop

Riprende l’attività del Cinema Sociale di Omegna. Dal gennaio 2022 era stata interrotta per un cambiamento delle norme vigenti che impossibilitava la Soms (Società operaia di mutuo soccorso) a svolgere attività commerciali. Nel frattempo, si è lavorato per trovare una soluzione e con l’avvio dell’autunno le proiezioni ricominceranno grazie all’operatore Fulvio Tornetta che si è assunto l’onere di mettersi in proprio. Con Tornetta la Soms ha stipulato un accordo di comodato d’uso per la gestione del cinema e così tornerà l’abituale programmazione dei fine settimana.

Per quanto concerne la gestione del teatro e della sala non vi sono cambiamenti: rimangono in capo alla Soms. «A breve diventeremo un’Associazione di Promozione Sociale (APS), secondo quanto richiesto dalla legge del terzo settore – spiega il presidente di Soms Adriana Cerutti –. In questo modo potremo continuare a offrire all’intera comunità cultura, svago e divertimento. Se non fossimo divenuti una APS, ci saremmo dovuti limitare alla mutualità e alla promozione della cultura nella mutualità, modificando quelli che sono i nostri obiettivi da cinquant’anni a questa parte».

La nuova gestione del cinema targata Tornetta scatterà giovedì 6 ottobre con la prima proiezione del Cineforum 2022/2023. Sarà una proiezione sui generis perché coinvolgerà il festival del cinema rurale Corto e Fieno, organizzato dall’associazione Asilo Bianco. Per la sezione mietitura verrà proposto Alcarràs (Alcarràs - L’ultimo raccolto). Proprio Corto e Fieno sarà protagonista a Omegna venerdì 7 e sabato 8 ottobre con un ricco programma di cortometraggi su diverse tematiche a cura di Davide Vanotti e di Paola Fornara.

«Il Cineforum continuerà la propria attività ogni giovedì sera, a partire dal 6 ottobre fino ad aprile – precisa Cerutti –. Inoltre, ritornerà il Cinescuola per gli alunni delle scuole superiori, iniziativa che mancava da tre anni. Alle scuole superiori vengono proposti tre film tra quelli inseriti nel programma del Cineforum per gli adulti, film che saranno comunicati per tempo alle scuole».

In aggiunta a ciò, il Cinema Sociale ha stretto una collaborazione con Aiace, Associazione italiana amici del cinema d’Essai, che permetterà alle scuole elementari e medie del territorio di prendere parte a tre o quattro proiezioni nell’arco dell’anno scolastico, secondo un calendario e un programma ancora da definire. Alcuni dei film proposti dall'Aiace potranno essere presentati nei week-end per tutti i cittadini.

Sulla riapertura del Cinema Sociale Mimma Moscatiello, Vice Sindaco reggente, nonché assessore alla cultura, afferma: «Ritornare a partecipare a queste iniziative dopo il Covid è ancora più importante. Invitiamo la cittadinanza a essere presente sia alle attività del Cineforum sia alle proiezioni dei fine settimana. Cinema e teatro sono grandi rappresentanti di cultura, svago e benessere. Ripartire con le proiezioni proposte da Corto e Fieno è significativo: si tratta di una rassegna che valorizza le realtà del territorio che scelgono Omegna come palcoscenico».

Seguici sui nostri canali