Attualità
Iniziativa

Alle monache del monastero sull'Isola di San Giulio il Premio Muratore dei Lions club

Da 39 anni, il service viene assegnato con la finalità di aiutare una famiglia di "muratori" in difficoltà o per finanziare opere di restauro od interventi edili.

Alle monache del monastero sull'Isola di San Giulio il Premio Muratore dei Lions club
Attualità VCO, 21 Giugno 2022 ore 10:42

E' stato consegnato alle monache del monastero benedettino sull'Isola di San Giulio il Premio Muratore dei Lions club del territorio.

Il Premio Muratore consegnato alle monache del monastero sull'Isola di San Giulio

Il Premio Muratore, assegnato dai 5 Lions club del territorio ovvero quelli di Omegna, Borgomanero Host, Borgomanero Cusio, Verbano Borromeo e Valsesia), è stato consegnato sabato 4 giugno alle suore di clausura del monastero benedettino dell’isola di San Giulio, quale contributo per il restauro della foresteria di Casa San Martino.  Da 39 anni, il service viene assegnato con la finalità di aiutare una famiglia di "muratori" in difficoltà o per finanziare opere di restauro od interventi edili. I presidenti dei cinque club Lions, alla presenza del governatore distrettuale Gigi Farrauto e del past governatore Rino Porini, hanno consegnato l'assegno di 5mila euro nelle mani della badessa suor Maria Grazia Girolimetto. Nell'occasione, i soci Lions presenti, hanno potuto apprezzare, grazie ad una proiezione di diapositive, il lavoro delle suore di clausura, dedite al restauro di preziosissimi paramenti sacri. Grazie a macchinari all'avanguardia, computer, microscopi, il laser, ma soprattutto grazie alle pazienti mani delle infaticabili monache, nel silenzio della clausura, tornano all'antico splendore tessuti preziosi, ricami pregiati, intrecci di fili d'oro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter