Attualità
Polemica

Arona Domani: "Quanto ci costerà la gestione del Museo all'ex Macello?"

L'intervento del gruppo di minoranza.

Arona Domani: "Quanto ci costerà la gestione del Museo all'ex Macello?"
Attualità Arona, 13 Febbraio 2022 ore 06:51

"Il sindaco tace….risponde il vice" con queste parole il gruppo Arona Domani commenta il comunicato di Gusmeroli (QUI) sui costi del nuovo museo.

L'intervento

"Facendo le veci del Sindaco risponde il vice spiegando, oltre ai dati già noti sull’intervento di ristrutturazione dell’ex macello, che anche la sola ristrutturazione sarebbe una prima vittoria e che un privato cittadino non ci penserebbe due volte. Su questo non possiamo non essere d'accordo: Arona si troverà alla fine un immobile fatiscente finalmente sistemato. Dubitiamo però che qualunque privato cittadino riuscirebbe a farsi pagare un intervento da 1.870.000 euro per 900.000 da Cariplo e 250.000 dalla Regione, mettendocene di tasca propri solo 630.000. Ma va bene così, sono comunque soldi della collettività, ma almeno arrivano e se siamo fortunati avremo anche il PNRR.

La novità - ed è una buona notizia - è che il Museo non sarà solo un museo, ma uno spazio da dedicare a tutte le realtà della città, alle Associazioni. Confidiamo nel fatto che quelle citate non saranno le uniche beneficiarie, ma l’ex macello sarà uno spazio aperto a chi vorrà proporre attività culturali per Arona. Diversamente le “associazioni” non saranno altro che solo un semplice strumento formale per far fare agli altri quello che dovrebbe fare l’amministrazione.

Sarebbe poi carino - ma un incontro pubblico davvero non sarebbe opportuno ? - avere qualche informazione in più sugli spazi dedicati al "museo museo" dove quindi verranno esposte le opere regalate, per ora sulla carta, e quelli liberi per il "museo non solo museo", cortile a parte.
Dobbiamo notare però che anche il vice sindaco tace sui costi di gestione. Quale sarà la spesa corrente a carico del bilancio comunale per ogni anno? Eppure, come detto dal Sindaco, questi sono stati “attentamente calcolati”. E’ troppo avere informazioni sul punto? Non pensiamo che gli amici Sansone e Sgarbi, pur disponibilissimi e meritevoli, oltre a dirigere ed aiutare a valorizzare il museo, lo terranno aperto ogni giorno, pagheranno le bollette, etc….
Non vogliamo pensare infatti che la gestione sarà affidata a costo zero proprio alle associazioni, come avviene abitualmente per altre iniziative".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter