Attualità
Tragedia scampata

Crollo cavalcavia, M5S: “Poteva essere una tragedia”

Solo un’auto è rimasta coinvolta.

Crollo cavalcavia, M5S: “Poteva essere una tragedia”
Attualità Novara, 10 Ottobre 2022 ore 06:09

Il Movimento 5 Stelle commenta la vicenda del crollo di parte del cavalcavia XXV Aprile avvenuto nella giornata di ieri, domenica 9 ottobre 2022.

L’intervento dei 5 Stelle novaresi


Come Movimento 5 Stelle, s
ono anni che chiediamo all'amministrazione Canelli un monitoraggio costante dei punti nevralgici della nostra città e una conseguente manutenzione ordinaria di strade, ponti e cavalcavia.

Fino ad oggi, invece, abbiamo ottenuto solo promesse e annunci mirabolanti di nuove opere faraoniche e molto onerose per le tasche dei cittadini.

Con la inevitabile chiusura al traffico di questa arteria principale, l'ennesima se consideriamo il senso alternato sul ponte del Terdoppio, i lavori infiniti sul cavalcavia di Porta Milano, le limitazioni sul ponte dell'Agogna verso Biandrate, i lavori in tangenziale, la nostra città rimarrà sempre più isolata.

L'ennesima dimostrazione che Novara cade a pezzi e chel’amministrazione Canelli non ha le capacità di preservarla, manutenerla e valorizzarla!


Il capo gruppo M5S in consiglio comunale, Mario Iacopino, commenta: “
È necessario convocare una commissione urgente per monitorare lo stato di salute delle nostre infrastrutture e, come già richiesto dieci giorni fa, vengano introdotti servizi di linea gratuiti per arginare i tanti disagi causati dal traffico”.

Seguici sui nostri canali