Attualità
Gattico-Veruno

Gattico-Veruno: la fusione delle due comunità rappresentata nel nuovo stemma

Dopo la fusione delle due comunità arriva il nuovo stemma che le rappresenta entrambe.

Gattico-Veruno: la fusione delle due comunità rappresentata nel nuovo stemma
Attualità Alto Novarese, 18 Gennaio 2022 ore 10:00

La proposta del nuovo stemma è stata approvata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Capo dello Stato.

Un nuovo stemma per il Comune di Gattico-Veruno

Prendono forma i nuovi stemma e gonfalone comunali. Il progetto è nato diversi mesi fa e teneva conto di tutti gli elementi presenti nei precedenti stemmi di Gattico e Veruno, risalenti agli anni '90 del secolo scorso. «L'intenzione - sottolinea il sindaco Federico Casaccio - era quella di rappresentare le due comunità in un unico soggetto, senza tralasciare nessun parametro del passato. E ovvio che un nuovo stemma non può essere una composizione arbitraria, ma deve rispettare canoni e regole dell'Araldica nazionale. Grazie alla collaborazione della dottoressa Sara Pagnini di Firenze, responsabile di uno studio araldico, abbiamo presentato il nuovo bozzetto. Sarà composto in questo modo: a sinistra in alto un elemento del precedente di Gattico, a destra uno di quello verunese. Al di sotto, come a collegare le due realtà, figurano i nove bisanti d'oro, simbolo di prosperità già presente nello stemma di Veruno. La proposta è stata approvata dalla Presidenza del Consiglio dei ministri e dal capo dello Stato che, non troppo tempo fa hanno dato il nullaosta alla sua realizzazione, firmando i relativi decreti. Tutto il Consiglio comunale ne ha preso atto, condividendone forma e contenuti, auspicando che sia un ulteriore fattore di rafforzamento e unione fra le due comunità. In primavera programmeremo una celebrazione solenne per la presentazione ufficiale di stemma e relativo gonfalone».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter