Salute

Malattie cardiovascolari: anche a Novara la giornata di prevenzione

I medici si sono resi disponibili per 40 colloqui volti alla valutazione del rischio e 20 elettrocardiogrammi gratuiti ma occorre prenotarsi

Malattie cardiovascolari: anche a Novara la giornata di prevenzione
Pubblicato:
Aggiornato:

Il RoadShow per la prevenzione cardiovascolare “Il Piemonte per il Tuo Cuore” farà tappa a Novara il 23 marzo presso l’Azienda ospedaliero-universitaria, dove la struttura di Cardiologia, diretta dal prof. Giuseppe Patti, aprirà le sue porte alla popolazione.

Prevenzione delle malattie cardiovascolari

Sabato 23 marzo 2024, dalle ore 9 alle 12, i medici della Cardiologia proporranno le seguenti attività:

  • Elettrocardiogrammi gratuiti: sarà possibile effettuare 20 elettrocardiogrammi gratuiti con rilevazione della pressione arteriosa presso l’ambulatorio cardiologico, situato al seminterrato del padiglione A.
  • Colloqui per valutazione del rischio cardio-vascolare: saranno disponibili quaranta colloqui volti alla valutazione del rischio di sviluppare eventi cardiovascolari che si terranno presso il quadriportico, situato all’ingresso di corso Mazzini, 18.

Parteciperanno all'evento tre medici dell'equipe della Cardiologia, 2 infermieri e 2 amministrativi. Non è necessario presentare l’impegnativa del proprio medico curante. Tuttavia, è obbligatoria la prenotazione al numero: 0321-3733597, attivo fino a venerdì, dalle ore 14 alle 15.

La Giornata mondiale per il Cuore

Creata dalla World Heart Federation, la Giornata mondiale per il Cuore informa le persone in tutto il mondo che le patologie cardiovascolari, tra cui malattie cardiache e ictus, sono le principali causa di morte al mondo. Mira a guidare le azioni per educare le persone: controllando i fattori di rischio come il consumo di tabacco, la dieta non sana e l'inattività fisica, potrebbero essere evitati almeno l'80% dei decessi prematuri per malattie cardiache e ictus.

Il progetto è coordinato dall’Associazione Italiana Cuore e Rianimazione “Lorenzo Greco” Onlus in qualità di membro ufficiale della World Heart Federation in collaborazione con l’ANPAS Piemonte e le Associazioni di volontariato locali.

Dichiara Marcello Segre, presidente dell’associazione: «Il RoadShow Il Piemonte per il Tuo Cuore, unico nel suo genere, è stato pensato per diffondere su tutto il territorio piemontese la cultura della prevenzione cardiovascolare. Un sentito ringraziamento alla direzione dell’Aou di Novara e ai professionisti sanitari della Cardiologia diretta dal prof. Giuseppe Patti per questa nuova tappa. La sensibilizzazione verso i cittadini è per noi fondamentale, come la creazione di percorsi di prevenzione attraverso visite, consulenze e misurazioni di parametri offerti grazie al supporto delle realtà locali impegnate nella cura e prevenzione. Avere al nostro fianco anche l’Arma dei Carabinieri consolida un
rapporto con chi opera in soccorso ai cittadini ed è pronto a scendere in campo per sensibilizzare anche sull’importanza della prevenzione».

Aggiunge il prof. Patti: « Ringrazio dott. Marcello Segre per aver scelto anche la Cardiologia di Novara per l'evento 'World Heart Day: Il Piemonte per il Tuo Cuore Road Show'. E' un piacere per la Cardiologia di Novara , con il proprio staff, mettersi a disposizione della popolazione locale per promuovere  l'attività di prevenzione attraverso lo screening elettrocardiografico e di rischio cardiovascolare. La prevenzione, infatti, riguarda tutti, anche la popolazione apparentemente sana, ed attraverso la sensibilizzazione della popolazione è importante rafforzare il concetto che prevenire è meglio che curare».

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali