Attualità
Post pandemia

Nuova organizzazione nell’Asl Novara per la somministrazione del vaccino anticovid

Per gli accessi diretti.

Nuova organizzazione nell’Asl Novara per la somministrazione del vaccino anticovid
Attualità Novara, 11 Gennaio 2023 ore 12:19

A partire dal 16 gennaio 2023 l’accesso diretto ai centri vaccinali avverrà nelle sedi e negli orari sotto indicati.

Nuove modalità

 Borgomanero - Centro Parrocchiale Santa Croce di Via Nassiriya 2 - nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10:00 alle 11:30;
 Novara – Viale Roma 7 – Ingresso A3 sotterraneo – nei giorni di martedì, giovedì e sabato dalle 15:00 alle 17:00

L'ACCESSO DIRETTO E’ RISERVATO:
 ai soggetti di età superiore a 60 anni, che debbano ricevere la quarta dose (seconda dose booster), e per i quali siano decorsi almeno 120 giorni dalla data della terza dose;.
 ai profughi provenienti dall’Ucraina;
 ai soggetti over 12 anni che devono eseguire la prima dose;
 a coloro che devono eseguire la terza dose e che hanno maturato 120 giorni dal completamento del ciclo vaccinale primario;
 ai turisti temporaneamente presenti nel territorio dell’ASL NO, dietro presentazione di certificato vaccinale relativo alle precedenti dosi (non Green Pass) e autocertificazione compilata.

I soggetti appartenenti ad altre categorie, per le quali è prevista la chiamata diretta da parte dell’Asl, che si presentino in accesso diretto, potranno effettuare la vaccinazione solo se le condizioni organizzative del Centro lo consentiranno.
I moduli per il consenso e per il raccordo anamnestico sono scaricabili QUI.

Seguici sui nostri canali