Attualità
Il caso

Oltre mezzo milione di euro a Gozzano per la messa in sicurezza dell'istituto Pascoli

L'assessore al bilancio: "Fin da subito abbiamo creduto a questa grande opportunità".

Oltre mezzo milione di euro a Gozzano per la messa in sicurezza dell'istituto Pascoli
Attualità Alto Novarese, 30 Settembre 2021 ore 09:42

A Gozzano oltre mezzo milione di euro per la messa in sicurezza dell'istituto Giovanni Pascoli.

Oltre mezzo milione di euro per il Comprensivo Giovanni Pascoli dal ministero

Manto di copertura dell’intero edificio, isolamento ultimo solaio e ristrutturazione dei blocchi servizi. Il Ministero dell’Interno, con una nota dei giorni scorsi ha assegnato 570.000 euro al Comune di Gozzano per agire sull’edificio comprensivo Giovanni Pascoli e la sua messa in sicurezza.

Avevamo partecipato a questo bando - comunica l'Assessore al Bilancio Paolo Zucchetti - relativo ai contributi statali stanziati, nella legge di bilancio 2019 a favore dei Comuni. Fin da subito abbiamo creduto a questa grande opportunità affidando la progettazione all’Ing. Stefano Vantaggiato di Borgosesia che nei mesi scorsi ha presentato alla Giunta il progetto

Siamo alquanto soddisfatti di questo risultato – ha sottolineato l’Assessore ai Lavori Pubblici Lorena Marietta in quanto, la priorità della nostra opera Amministrativa riguarda soprattutto la sicurezza degli ambienti scolastici; con questa cifra provvederemo al più presto all’isolamento dell’ultimo solaio in modo da avere anche un risparmio energetico, al rifacimento del tetto e dei blocchi servizi.

La sicurezza dell’edificio scolastico è una questione prioritaria – sottolinea il Sindaco Gianluca Godio – l’accesso ai fondi era stabilito con un decreto del Ministero dello scorso anno; puntiamo alla sostanza delle cose e al raggiungimento degli obiettivi che possano rappresentare un passo in avanti per la nostra Comunità.