Il ricordo di Gusmeroli

Arona addio ad Antonella Soncini: lavorava all'agenzia delle entrate

"Voleva un bene dell’anima a sua figlia Giulia di cui era orgogliosissima"

Arona addio ad Antonella Soncini: lavorava all'agenzia delle entrate
Pubblicato:
Aggiornato:

L'ex vicesindaco Alberto Gusmeroli ha comunicato la notizia dell'improvvisa scomparsa di Antonella Soncini, molto nota in città.

Le parole di Gusmeroli

"Antonella Soncini era una bellissima persona, di cuore, un grande cuore, che amava la vita, sempre radiosa e felice e di una sensibilità unica. Era insieme alla sua collega e amicissima Melina Barbagallo l’anima dell’Agenzia delle Entrate di Arona, che aveva fortemente voluto mantenere ad Arona e veder crescere. Rappresentava un modo di interpretare un lavoro difficile, totalmente al servizio della gente con una gentilezza e preparazione unica.

Voleva un bene dell’anima a sua figlia Giulia di cui era orgogliosissima, parlava sempre di Lei, dei suoi risultati e le aspirazioni ed era affezionata all’inverosimile a una Signora quasi centenaria che andava a trovare spessissimo in Casa di riposo.
Amica di tutti, in questi giorni, chi ha avuto la fortuna e l’onore di conoscerla è rimasto “di sasso” alla notizia che è mancata alla vita.
Mancherai a tantissimi, mancherà quel tuo sorriso con cui affrontavi ogni giorno, ogni attività e sicuramente anche la malattia e questi ultimi giorni. Un sorriso in cielo quello di Antonella".

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali