Menu
Cerca
Raggiro noto

Cameri mette in vendita una cucina su Subito e viene truffata

“È da giorni che mi sento una stupida”.

Cameri mette in vendita una cucina su Subito e viene truffata
Cronaca Basso Novarese, 06 Febbraio 2021 ore 07:47

"Mi piacerebbe mettere a conoscenza i miei concittadini novaresi di una truffa di cui sono stata vittima e di cui non ero a conoscenza nonostante sia una persona che “frequenta” il mondo dei social.

Il racconto della truffa

"Come tante altre persone, ho pubblicato sul sito SUBITO.IT la vendita di una cucina con relativo prezzo. In giro di mezza giornata sono stata contattata da una persona interessata. Mi ha proposto il pagamento tramite POSTAPAY: mi ha fatto credere che mi avrebbe fatto prelevare l’importo tramite delle transazioni effettuate presso lo sportello della Posta usando la sua POSTAPAY ed il mio bancomat.

Personalmente ho creduto ad un nuovo sistema di pagamento visto l’evolversi sempre piu veloce del web: invece mi sono ritrovata a ricaricare la sua di POSTPAY".

"E’ due giorni che mi sento una “stupida” e so di non esserlo" conclude amara la donna.

Raggiro noto e incredibile

Sembra incredibile ma il finto acquirente riesce a carpire la fiducia della vittima ad un livello tale da indurla a recarsi ad un vicino sportello Postamat per incassare l'acconto, solo che anziché incassare il denaro il truffato lo versa direttamente sul conto del truffatore. La vittima esegue le operazioni sulla base delle indicazioni telefoniche del truffatore. La procedura è sempre la stessa: la vittima digita i codici che gli vengono dettati (altro non sono che il numero seriale della Carta Postapay del truffatore) poi, distratta dalle domande che il truffatore gli pone riguardo al bene venduto, non realizza che in quel momento sta caricando la Postapay dell'autore dell'inganno.

La donna ha sporto regolare denuncia ai carabinieri della locale caserma.