Cronaca
La posizione

Crollo cavalcavia, Codacons: "Attentato alla sicurezza pubblica, faremo esposto"

L'associazione si costituirà anche "persona offesa".

Crollo cavalcavia, Codacons: "Attentato alla sicurezza pubblica, faremo esposto"
Cronaca Novara, 11 Ottobre 2022 ore 05:58

Domenica 9 ottobre, intorno alle 6 a Novara parte dell'imbocco del cavalcavia XXV Aprile è franato e un'auto, che viaggiava in direzione Trecate, si è ribaltata.

L'attacco del Codacons

Non ci sono feriti gravi, soltanto qualche contusione per chi era alla guida della vettura. La frana ha interessato parte della spalletta di destra in direzione Trecate, dove ancora non ci sono le campate del ponte.

"Fa scalpore come solo per miracolo non si sia verificata una tragedia. Resta l'incredulità per i rischi corsi dalla comunità e il legittimo dubbio sulla sicurezza delle infrastrutture, l'efficienza dei controlli e il corretto monitoraggio da parte della pubblica amministrazione.

Il Codacons pertanto fa esposto in Procura e si costituisce persona offesa per il grave rischio corso dall'incolumità pubblica e perché si evidenzino le responsabilità civili e penali delle parti coinvolte nella vicenda".

Seguici sui nostri canali