56 anni, sposato, 2 figli

Elezioni amministrative Arona: è Carlo Intelisano il quarto candidato sindaco

"Corriamo da soli".

Elezioni amministrative Arona: è Carlo Intelisano il quarto candidato sindaco
Arona, 24 Luglio 2020 ore 05:26

“Mi hanno cercato tutte le forze politiche (tranne il sindaco perchè lo infastidisco) ma noi correremo da soli”. Carlo Intelisano si è presentato mercoledì 22 come quarto candidato sindaco dopo Federico Monti, Luca Brianti e Massimo Tosi.

La presentazione

“Lago della bilancia (il nome della lista civica) vuole una città più equilibrata, più bilanciata verso le esigenze aronesi, non dei soliti noti ma di tutti – ha detto Intelisano – Vuole difendere e propugnare l’esigenza di un abbassamento delle tasse come l’addizionale irpef, la più cara del territorio, consentire tariffe per i parcheggi differenziate e più basse per i residenti come avviene in altre città mentre ad Arona si regalano posti auto gratis ai non residenti, aprire convenzioni ad hoc per i servizi con le realtà lavorative della città. La città deve essere in primis per gli aronesi che pagano le tasse e usufruiscono di servizi”.

E ancora: “Una città con maggior senso civico rispetto alle regole che devono essere rispettate non con la gentilezza o con proclami su facebook ma con controlli ed eventuali sanzioni, senza chiudere un occhio o due come avvenuto finora. Vigileremo sugli sprechi di denaro pubblico che valgono doppio in quanto denaro di tutti: sprechi che combatteremo in tutti i modi in consiglio comunale e anche in altre sedi se necessario. Sprechi come quello della filodiffusione, costata 60mila euro ed utilizzata pochi giorni. Siamo contro l’effimero ed il superfluo: siamo contro chi decide che una critica o un’osservazione siano per forza azioni negative”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità