Polizia di Stato

Strappa il telefono di mano a una ragazza e scappa: arrestato dalla Polizia a Novara

Il giovane marocchino aveva ancora il dispositivo in mano quando è stato fermato

Strappa il telefono di mano a una ragazza e scappa: arrestato dalla Polizia a Novara
Pubblicato:

Nella giornata di venerdì 8 giugno la Polizia di Stato di Novara, ed in particolare un equipaggio della Squadra Volante della Questura, ha tratto in arresto un cittadino marocchino classe 1997 che aveva appena commesso un furto con strappo ai danni di una ragazza.

I fatti

Mentre questa utilizzava il dispositivo in via dei Caccia, l’uomo le si avvicinava e strappava il telefono dalle mani per darsi alla fuga in direzione stazione ferroviaria. Provvidenziale la chiamata della madre a pochi secondi dal fatto alla Centrale Operativa, che dando immediatamente indicazioni all’equipaggio impegnato nell’attività di controllo del territorio poco distante ha permesso ai poliziotti di intervenire e, nel giro di pochi secondi, individuare il presunto autore del reato con ancora in mano il bene appena sottratto.

Condotto in Questura, e dopo aver raccolto la denuncia della parte offesa, il giovane marocchino è stato deferito in stato di arresto per furto con strappo. Il dispositivo è stato immediatamente restituito alla proprietaria.

In sede di udienza direttissima nella mattina di sabato l’Autorità Giudiziaria ha applicato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali