Iniziativa

Cavalieri della Comunità: ecco i primi 15 candidati scelti dalla redazione

Aiutateci a individuare le persone del territorio che meritano di essere premiate

Cavalieri della Comunità: ecco i primi 15 candidati scelti dalla redazione
Arona, 21 Giugno 2020 ore 07:00

Cavalieri della Comunità: al via la nostra iniziativa con i primi nomi e i volti scelti dalla redazione di Novaraoggi, Giornale di Arona e Borgomaneroweek.

Cavalieri della comunità: l’iniziativa è partita

E’ partita da pochissimo la nuova iniziativa promossa da Novaraoggi, Giornale di Arona e Borgomaneroweek. Sulle pagine cartacee dei nostri giornali abbiamo deciso di ospitare ogni settimana per tutta l’estate le storie, i volti e i nomi delle persone che in questa prima fase dell’emergenza sanitaria, si sono messe maggiormente al servizio della popolazione per aiutare il prossimo. Come già spiegato settimana scorsa, sulla falsariga di ciò che ha proposto a livello nazionale il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, vogliamo quindi premiare idealmente chi non si è tirato indietro di fronte ai bisogni della sua comunità.

I primi nomi scelti dalla redazione

Ecco i primi 15 nomi che abbiamo scelto di mettere in evidenza per la nostra iniziativa. La lista è ovviamente incompleta e ci appelliamo ai nostri lettori per aiutarci a individuare e a consegnare un ideale riconoscimento sociale alle persone più meritevoli. Sia per votare che per segnalare le persone da premiare la modalità è semplice: ritagliate il coupon che pubblichiamo su tutti i nostri settimanali, compilatelo con i dati richiesti e consegnatelo nei punti di raccolta individuati: la redazione di Novaraoggi in via Buonarroti, 10 a Novara e quella del Giornale di Arona in via Gramsci, 5 ad Arona. In seguito saranno indicati altri punti di raccolta per i tagliandi.
Della lista fanno parte per ora: il sindaco di Novara Alessandro Canelli, il giovane volontario e coordinatore del Coc aronese Federico Manfredini, don Giorgio Borroni, della Caritas di Novara, il tatuatore aronese dal cuore d’oro Ivan Fontana, il sindaco di Agrate Conturbia Simone Tosi, la volontaria castellettese Veronica Guenzi, il sacerdote novarese don Andrea Mancini, il presidente della Protezione civile castellettese Erminio Trabacchin, il rettore dell’Università del Piemonte orientale Giancarlo Avanzi, la volontaria novarese Carlotta Campanini, la sarta lesiana Simona Colombo, la paruzzarese Luana Nardio, la volontaria borgomanerese Ilaria Valsesia, l’ex direttore del collegio Don Bosco di Borgomanero don Giuliano Palizzi e il primario di Rianimazione di Borgomanero Davide Colombo.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità