Evento

Gli studenti borgomaneresi “a scuola dai cantautori”

Sul palco si sono esibiti gli studenti dei sei gruppi iscritti, a partire dalle classi I, II e III D della scuola media “Gobetti”

Gli studenti borgomaneresi “a scuola dai cantautori”
Pubblicato:

Il Teatro Rosmini di Borgomanero ha ospitato l’evento conclusivo del progetto “A scuola dai cantautori”, proposto per il secondo anno dall’assessorato comunale alla Cultura alle scuole cittadine, sul tema “Amore e affettività”.

I dettagli

Sul palco si sono esibiti gli studenti dei sei gruppi iscritti, a partire dalle classi I, II e III D della scuola media “Gobetti” che hanno presentato un miniconcerto dal titolo “Amore tra musica e poesia.
Le classi I M e II A delle medie “Gobetti”, hanno invece proposto il video “Dai cantautori alle nostre poesie nascoste”
Gli allievi della IV E del Liceo “Galilei” hanno curato un intervento dal titolo “Parlami d'amore - Da De Andrè a Marracash”.
L’Enaip si è focalizzato sull’analisi del testo, in particolare su metafore e “Similitudini d’amore” nelle canzoni d’autore.

Ultimi lavoro presentato quello degli studenti di varie classi dell’ITS “Leonardo da Vinci”. dal titolo “Non è amore.
Al termine di questa prima parte è stato reso omaggio a uno dei nostri più grandi cantautori, Fabrizio De Andrè con il concerto di Aldo Ascolese.
A presentare la serata un ospite d’eccezione, l’attore Giulio Greco, reduce dalle sue ultime fatiche cinematografiche, quali Il Comandante e la serie Supersex.
“Il progetto – afferma l’Assessore alla Cultura Francesco Valsesia - vede come protagonista la musica cantautorale, che costituisce molta parte del vissuto dei giovani e riveste notevole importanza come strumento formativo di crescita personale; ringrazio gli istituti scolastici che hanno partecipato ed i professori che insieme ai ragazzi hanno proposto interventi che hanno suscitato molta emozione”.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche
Seguici sui nostri canali