Soroptimist

Progetto "Si fa prevenzione - Si parla di cuore": sabato 13

In Europa, la mortalità per malattie cardiovascolari (ictus e infarto) è salita al 43% nelle donne e al 38% negli uomini

Progetto "Si fa prevenzione - Si parla di cuore": sabato 13
Pubblicato:

Sarà perché lo riversano in ogni attività che svolgono nel quotidiano; sarà per la grandezza dei sentimenti di cui sono capaci, oppure per lo slancio di profonda umanità che le contraddistingue, sta di fatto che - ed è la scienza a stabilirlo - il cuore delle donne si ammala più facilmente rispetto a quello degli uomini.

"Si fa prevenzione - Si parla di cuore"

Infatti, grazie alla medicina di genere si è accertato come, in Occidente, le malattie cardiovascolari rappresentino la prima causa di morte nelle donne. In Europa, la mortalità per malattie cardiovascolari (ictus e infarto) è salita al 43% nelle donne e al 38% negli uomini (fonte ANSA 2021). In Italia l’incidenza è del 38 % nelle donne e del 32% negli uomini (fonte Ministero della Salute 2020).

Per questo motivo, Soroptimist International Club di Novara, all’interno del più ampio progetto “La città che vorrei – Reinventare la città a misura di donna” che intende promuovere maggiore conoscenza, consapevolezza e attenzione anche ai problemi della salute al femminile, ha deciso di ripetere per la terza volta, sulla base dell’interesse riscontrato nelle precedenti edizioni del 2019 e del 2023, l’evento “SI fa prevenzione – SI ri_parla di cuore”, un’intera giornata dedicata al cuore delle donne.

Di cosa si tratta? Della possibilità di effettuare, gratuitamente, un primo screening (elettrocardiogramma, misurazione della pressione arteriosa, determinazione del colesterolo e della glicemia) da parte delle donne che vorranno aderire all’iniziativa.
Le prestazioni saranno garantite da personale infermieristico professionale mentre gli ECG saranno esaminati e vistati da medici cardiologi.
L'iniziativa, che gode del Patrocinio del Comune di Novara, sarà attuata grazie alla disponibilità del Comitato Locale di Novara della Croce Rossa Italiana che sabato 13 aprile, in Piazza Puccini, metterà a disposizione due ambulatori mobili e una tensostruttura. Le socie del Soroptimist Club Novara sapranno dare ogni informazione necessaria.
Le valutazioni mediche si svolgeranno dalle ore 10.00 alle ore 13.30 circa e dalle ore 14.00 alle ore 18.00.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali