Trend regionale

In Piemonte aumenta la nascita di nuove imprese ma crescono di più quelle che chiudono

Verbania registra un tasso di crescita del -0,16%, seguita da Biella (-0,33%), Vercelli (-0,35%) e Novara (-0,37%)

In Piemonte aumenta la nascita di nuove imprese ma crescono di più quelle che chiudono
Pubblicato:

In base ai dati del Registro imprese delle Camere di commercio, nel corso del I trimestre 2024 sono nate in Piemonte 7.939 aziende, 190 unità in più rispetto a quanto rilevato nel I trimestre 2023, per una variazione positiva su base annua del 2,5%. Nello stesso periodo, le imprese che hanno cessato la propria attività hanno mostrato una dinamica molto più sostenuta, sono state 9.873 (al netto delle cancellazioni d’ufficio), ben 486 in più rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente (+5,2%). La sintesi tra i due flussi conduce a un saldo negativo per 1.934 unità, la flessione era stata di 1.638 nel I trimestre 2023.

In Piemonte aumenta la nascita di nuove imprese

Lo stock di imprese complessivamente registrate a fine marzo 2024 presso il Registro imprese delle Camere di commercio piemontesi ammonta così a 420.693 unità, confermando il Piemonte in 7ª posizione tra le regioni italiane, con il 7,1% delle
imprese nazionali. Queste le principali evidenze sull’andamento della demografia delle imprese nel I trimestre 2024 che emergono dai dati Movimprese, elaborati da Unioncamere Piemonte sulla base del Registro delle imprese delle Camere di commercio.

I dati in Provincia

Il trend regionale è frutto, infine, delle dinamiche negative realizzate dalle diverse realtà provinciali. I territori del nord del Piemonte mettono a segno risultati meno negativi rispetto alla media complessiva. Verbania registra un tasso di crescita del -0,16%, seguita da Biella (-0,33%), Vercelli (-0,35%) e Novara (-0,37%). Torino (-0,47%), Alessandria (- 0,48%) e Cuneo (-0,49%) mostrano un tasso in linea con quello piemontese, mentre Asti accusa la flessione più marcata (-0,62%).

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali