Politica
Sanità

Il sindaco di Verbania risponde alla Lega: "Non è vero che abbiamo votato per il nuovo ospedale a Domodossola"

"Verbania non ha votato per il nuovo ospedale a Domodossola: sono bugie della Lega. L'unico atto valido è l'ospedale nuovo baricentrico, a Ornavasso, già finanziato e votato da Verbania. Fatelo".

Il sindaco di Verbania risponde alla Lega: "Non è vero che abbiamo votato per il nuovo ospedale a Domodossola"
Politica VCO, 31 Luglio 2022 ore 09:05

Il sindaco di Verbania Silvia Marchionini risponde alla Lega sul tema della sanità e del nuovo ospedale a Domodossola: "Noi non l'abbiamo votato, sono bugie della Lega".

Nuovo ospedale a Domodossola, le precisazioni da Verbania dopo il comunicato della Lega

Verbania non ha votato per il nuovo ospedale a Domodossola: sono bugie della Lega. L'unico atto valido è l'ospedale nuovo baricentrico, a Ornavasso, già finanziato e votato da Verbania. Fatelo.

E' con queste parole che inizia uno stringato comunicato dal sindaco di Verbania, Silvia Marchionini, in merito alla vicenda del nuovo ospedale a Domodossola:

In merito al comunicato della Lega sul tema sanità, la prima cosa da sottolineare è che non citano quale sia l'atto in cui Verbania avrebbe votato per il nuovo ospedale a Domodossola. Semplicemente perché non esiste. Si può far opposizione, anche contro una persona, senza raccontare però bugie, che servono evidentemente a nascondere il quasi nulla di questi anni fatto della Lega, che guida la Regione, per il Castelli e la salute dei cittadini nel VCO. E questo lo abbiamo dimostrato in documenti, che provvederò a inoltrare a questo partito così disattento, attraverso consigli comunali e assemblee pubbliche a cui la Lega, forse per paura, non ha mai partecipato sottraendosi da tre anni al confronto: in ogni caso sono atti pubblici. E ad oggi l'unico atto valido è l'ospedale nuovo baricentrico, a Ornavasso, già finanziato e votato da Verbania e dalla maggioranza dei Sindaci del VCO.  Fatelo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter