Sport
Basket

Gli Spartans Borgomanero vincono a Novara

Prossimo appuntamento venerdì 27 gennaio, al PalaDonBosco di Borgomanero, contro la Fulgor Omegna.

Gli Spartans Borgomanero vincono a Novara
Sport Borgomanero, 24 Gennaio 2023 ore 06:31

Buona prestazione per un'ampia parte di partita per gli Spartans che, grazie all'esperienza di Maioni e Giadini nel finale, portano a casa un'ottima vittoria contro Novara Basket.
Gara in bilico per molti spezzoni, ma i ragazzi di coach Facchin riescono a gestire con più calma i momenti più caldi e vincono 51 a 61.

La cronaca del match

Fin dalle prime battute si poteva intuire che sarebbe stata una gara combattuta, quando i canestri sembravano sputare ogni conclusione da entrambe le parti.
Nonostante un buon gioco generale dei gialloneri, i troppi canestri sprecati e i contropiedi subiti portano in vantaggio il Novara alla prima sirena: 14 a 13.

Nel secondo quarto gli Spartans cominciano a giocare di squadra e a concretizzare quasi tutte le occasioni pericolose: con un buon break realizzativo di Conte e due triple di Giadini, i gialloneri creano il primo gap importante della partita.
Nonostante i punti di De Marino e Cancelliere, si va negli spogliatoi col punteggio favorevole agli ospiti di 22 a 29.

La ripresa inizia in salita per i borgomaneresi: il Novara, grazie ai secondi tiri concessi, ritorna in partita e comincia a macinare punti rosicchiando il gap creato nel primo tempo.
Benché il gioco di squadra degli Spartans creasse non pochi problemi ai padroni di casa, gli agognini non riescono mai a staccare i biancorossi con un parziale importante; il Novara, infatti, trova in Mena e Martini la sua ancora di salvezza.
Si va all'ultima frazione col punteggio di 36 a 46.

Dopo un inizio in equilibrio, i gialloneri tentano la fuga e costringono coach Ferrarese a richiamare in panchina i suoi sul -17.
Al rientro in campo, il Novara Basket pesca un parziale aperto di 8 a 0 grazie a Mena e Crespi che riavvicina le due compagini a due minuti dalla fine.
L'ultima e concitata fase di gara viene regnata dall'esperienza del roster borgomanerese: Giadini e Maioni portano i giovani avversari a scuola e mantengono la distanza, fino ad arrivare al 51 a 61 finale.

Prestazione positiva per gli Spartans che riescono a reagire dopo la sconfitta di misura incassata nello scorso turno.
I ragazzi di coach Facchin, grazie all'esperienza e al cinismo nei momenti importanti della gara, riescono a imporsi sui giovani avversari novaresi, seppur con non poche difficoltà.
Il merito, oltre ai gialloneri, va dato anche ai biancorossi: nonostante le importanti assenze avute, i loro giovani sono riusciti a tener testa con coraggio e a mettere carisma in campo.
Buone notizie per gli Spartans, apparsi, tuttavia, ancora un po' indietro fisicamente, anche se molte cose possono ancora essere migliorate: si dovrà lavorare sul cinismo e i rimbalzi, in quanto questi ultimi hanno recato grossi problemi in questo match.

Prossimo appuntamento venerdì 27 gennaio, al PalaDonBosco di Borgomanero, contro la Fulgor Omegna.
Gara molto tosta, in cui gli Spartans dovranno cercare di strappare i due punti per tenere viva la speranza playoff.
Omegna, capolista a pari merito con Domodossola, si è imposta all'andata con un netto 81 a 49, dove i gialloneri non sono mai riusciti ad essere in partita e, in casa, gli Spartans dovranno provare almeno ad arginare la corazzata verbana per staccare il referto rosa.
Segnatevi la data: venerdì 27 gennaio alle ore 21 al PalaDonBosco di Borgomanero.

I tabellini

Novara Basket - Spartans 51-61
(14-13, 22-29, 36-46)

Novara: Mena 14, De Marino 10, Martini A. 7, Crespi 6, Cancelliere P. 6, Sinella 4, Ruggerone 4, Toure, Picozzi, Geddo, Martini F., Di Muro. All. Ferrarese/Sticchi.
Spartans: Casazza, Conte 9, Amato 9, Pilla, Decarli ne, Maioni 16, Giadini 13, Stasi 1, Huti 4, Lanza 4, Merlo 5. All. Facchin

Seguici sui nostri canali