Sport
La vigilia a Berlino

Igor Volley pronta ad entrare nella storia

Domani alle 16 la finale di Champions League con l'Imoco Conegliano.

Igor Volley pronta ad entrare nella storia
Sport Novara, 17 Maggio 2019 ore 19:55

Vigilia dell’appuntamento più importante della sua breve storia per l’Igor Volley Novara che si appresta domani alle 16 a scendere in campo alla Max Schmeling Arena di Berlino per la finale di Champions League.

Vigilia tranquilla per Novara, meno per Conegliano

Una vigilia tranquilla per la squadra di Massimo Barbolini (nella foto in un momento di relax davanti all'hotel) che, dopo il suo arrivo, ha potuto saggiare già due volte il campo di gioco al contrario della sua avversaria, l’Imoco Conegliano, che viceversa ha vissuto un trasferimento da incubo giovedì per via di ritardi aerei già in partenza da Venezia che hanno fatto perdere alla comitiva veneta la coincidenza a Vienna e quindi il suo arrivo a Berlino è slittato di diverse ore. La squadra di Santarelli, giunta in serata, ha dovuto saltare la prima seduta programmata dalla Cev con sommo disappunto di tutti.

Piccinini: "Cariche e consapevoli"

Oggi, nel primo pomeriggio, conferenza stampa delle due protagoniste; per Novara Francesca Piccinini e per l’Imoco, il tecnico Daniele Santarelli, hanno spiegato le loro emozioni della vigilia: “In questo momento – ha dichiarato la capitana della Igor – siamo naturalmente tutte concentrate e focalizzate sulla partita e non poteva essere altrimenti, d’altronde è la finale di Champions”. “Siamo cariche e consapevoli sia delle nostre possibilità di compiere l’impresa – ha aggiunto - sia del fatto che per riuscirci servirà una prestazione al limite della perfezione. Una prestazione che questa squadra ha già dimostrato di poter disputare e questo ci dà fiducia  e consapevolezza”.
Di contro Coach Santarelli, coach delle pantere ha detto: “Abbiamo fatto fin’ora una grande stagione ma la storia deve ancora finire e noi, come loro, vogliamo scrivere il capitolo più bello”. “Sarà bellissimo – ha spiegato – giocare in un palasport pienissimo e orgogliosi di partecipare a questo grande evento”.
a.m.    

Seguici sui nostri canali