Soddisfazione

Libertas Nuoto: numeri da record agli italiani Juniores di sincro

I risultati delle gare

Libertas Nuoto: numeri da record agli italiani Juniores di sincro
Pubblicato:

Soddisfazioni in casa Libertas Nuoto Novara dopo i Campionati Italiani Primaverili di nuoto sincronizzato - categoria Juniores, svoltisi a Livorno dal 23 al 27 aprile scorsi.

I risultati

Per la prima volta la squadra novarese ha partecipato ad un campionato nazionale con almeno un balletto in ogni specialità. Nel libero “solo” hanno gareggiato Marianna Pino (2007) ed Asia Ferrari, nel “duo” Pino e Matilde Migliaretti (2007).
Nel libero di squadra, insieme alle ondine citate, si sono esibite anche Camilla Gennusa (2008) e Maddalena Mazzini (2010). Queste sincronette hanno partecipato anche alla gara di esercizi tecnici obbligatori. Infine, l'Acrobatic routine ha coinvolto le atlete già impegnate nell'esercizio di squadra più Emma Ferrari (2010), Aurora Imbrici (2010) ed Arianna Mammolito (2011). Da segnalare che le atlete classe 2010 e 2011, pur appartenendo alla categoria Ragazze, possono partecipare alle gare della categoria superiore. Mazzini, infatti, già a gennaio aveva conquistato la qualifica.

Soddisfatte le due allenatrici Francesca Torri e Miriam Galasso: "Per la prima volta la Libertas Nuoto Novara è riuscita ad essere al via con così tanti esercizi ad un Campionato Italiano - queste le loro parole - Il lavoro da fare è ancora tanto, soprattutto tenendo conto del nuovo regolamento e di una squadra molto giovane come la nostra. In questa stagione abbiamo messo le basi per quella che, speriamo, sia una grande crescita nel prossimo futuro. Ora ci aspettano Campionati Nazionale Estivi Ragazze e Assolute, ancora con un bel numero di esercizi. Le Esordienti A hanno invece nel mirino i Campionati italiani estivi a fine luglio".

Passando al nuoto, è quasi tutto pronto per la 38° edizione del Meeting Nazionale di nuoto “Città di Novara - Trofeo Ottavio Borzino”, organizzato sempre dalla Libertas per ricordare lo storico fondatore dell'Ente di Promozione Sportiva Libertas in città.
Appuntamento domenica 5 maggio alla Piscina del Terdoppio: in vasca 1.900 atleti-gara in rappresentanza di 20 società provenienti da varie regioni italiane.
Per gli appassionati di nuoto un evento imperdibile, che fin da subito ha portato nella nostra città grandi società del nuoto italiano, confermandosi come la più grande manifestazione di nuoto a livello regionale ed una delle più importanti a livello nazionale.

Quasi 2.000 atleti-gara si sfideranno suddivisi nelle varie categorie e specialità.
Il programma vedrà la disputa dei 50 metri nei 4 stili per gli Esordienti B, mentre in tutte le altre categorie ci si cimenterà anche sulle distanze dei 100 e dei 200 metri.
Nella Categoria Esordienti A sarà in palio anche il 23° Trofeo “Elio Vezzani” riservato all’atleta che avrà realizzato la miglior prestazione tecnica.
Premi speciali alle migliori prestazioni maschili e femminili di ogni categoria.
Per la categoria Assoluti in palio il premio della combinata, ottenuta sommando i migliori punteggi nelle 4 gare. Le gare inizieranno alle ore 9 al mattino ed alle ore 15 nel pomeriggio. Ingresso libero.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali