Attualità
Il caso

Dissequestrato il palazzetto di Castelletto Ticino

La struttura era stata posta sotto sequestro probatorio a luglio del 2020

Dissequestrato il palazzetto di Castelletto Ticino
Attualità Arona, 21 Maggio 2022 ore 07:00

Dissequestrato il palazzetto dello sport di via del Lago. Dalla struttura, in virtù di un provvedimento della Procura sono stati tolti tutti i sigilli.

Via i sigilli dal palazzetto

La notizia è stata ufficializzata nella mattinata di mercoledì 18 maggio. Il palazzetto dello sport di Castelletto Ticino è stato dissequestrato in virtù di un provvedimento della Procura. "Un passaggio importante - spiega il sindaco Massimo Stilo - che testimonia il fatto che quella struttura, come abbiamo avuto modo di verificare con gli studi commissionati dal Comune, non crolla e non ha mai rischiato di crollare. Ringrazio la Procura e i carabinieri per la disponibilità che hanno sempre dimostrato".

La situazione attuale e il percorso futuro

Il dissequestro non permetterà però di riaprire la struttura nei prossimi giorni. Semplicemente il Comune ora ha la possibilità di regolare l'ingresso e la manutenzione dell'edificio senza dover chiedere permessi e autorizzazioni alla Procura. Lo studio tecnico commissionato dall'Amministrazione ha infatti rilevato che la struttura non rischia di crollare, ma allo stesso modo mancano i presupposti per assegnare all'edificio l'idoneità statica. Per questo motivo il Comune è alla ricerca di un maxi finanziamento dallo Stato, circa 2 milioni e 225mila euro, per la messa in sicurezza del palazzetto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter