Attualità
Novità

Via libera a settembre per i lavori dello svincolo autostradale di Baveno

Dopo 27 anni si procederà con il raddoppio dello svincolo grazie alla costruzione di un ingresso in direzione Nord, verso l’Ossola e il Sempione

Via libera a settembre per i lavori dello svincolo autostradale di Baveno
Attualità VCO, 01 Agosto 2022 ore 07:00

Durante i giorni scorsi, si è tenuto un incontro organizzato dal comune di Baveno per discutere dei lavori che coinvolgeranno lo svincolo dell’autostrada a partire da settembre. I lavori dovrebbero essere conclusi in 8-10 mesi.

Un incontro con molti partecipanti

Nel corso della riunione che si è tenuta il 26 luglio al comune di Baveno, il sindaco Alessandro Monti e l’assessore alla viabilità Massimo Tamburini hanno incontrato i soggetti protagonisti degli interventi per l’inizio dei lavori dello svincolo autostradale. Si sono seduti al tavolo i rappresentanti di Autostrade per l’Italia, Acqua Novara.VCO, Terna, Enel, Telecom e l’azienda che ha vinto la gara d’appalto: il Consorzio Stabile Aurora.

I prossimi impegni che porteranno alla costruzione

All’incontro è stato definito il calendario degli impegni da svolgere. Come prima cosa Telecom si è messa al lavoro nei giorni scorsi per spostare i sottoservizi. In seguito, a partire dai primi di settembre, potranno iniziare gli interventi curati da Enel, Acqua Novara.VCO e Terna, al termine dei quali potrà avere inizio la vera e propria costruzione dello svincolo. I partecipanti all’incontro si sono dati appuntamento a mercoledì 31 agosto per la definizione del cantiere.

Lo svincolo sarà un’infrastruttura strategica per il territorio

I lavori prevedono che, finalmente, dopo 27 anni si procederà con il raddoppio dello svincolo dell’autostrada di Baveno grazie alla costruzione di un ingresso in direzione Nord, verso l’Ossola e il Sempione. Il comune di Baveno assicura che questa installazione sarà utile e strategica per il territorio, inoltre i lavori interesseranno la zona per meno di un anno, si stima 8-10 mesi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter