Menu
Cerca
Il caso

Chiama i carabinieri dicendo che la stavano ammazzando: era uno scherzo per YouTube

L'episodio è avvenuto a Villanova d'Asti.

Chiama i carabinieri dicendo che la stavano ammazzando: era uno scherzo per YouTube
Cronaca 20 Marzo 2021 ore 12:23

Chiama i carabinieri dicendo che la stavano ammazzando: era uno scherzo per YouTube. E’ accaduto nell’Astigiano ma il gioco sembra arrivare dalla Francia: lo riporta PrimaChivasso.it.

Chiama i carabinieri dicendo che la stavano ammazzando

Ha solo 12 anni la ragazzina che ieri, venerdì 19 marzo 2021 ha chiamato i carabinieri chiedendo aiuto perché la stavano ammazzando. Una telefonata durata pochi secondi. Poi la giovane ha riattaccato. Ma i carabinieri sono riusciti a rintracciare la provenienza della chiamata. Giungeva da da un numero cellulare di Villanova d’Asti. Così sono immediatamente giunti sul posto.

Ma era uno scherzo

Peccato, che gli uomini dell’Arma appena sono giunti sul posto non hanno trovato né un cadavere né una giovane terrorizzata. Bensì hanno trovato una 12enne che stava partecipando ad una nuova sfida che gira su Youtube nata in Francia.

La madre ne era all’oscuro

Di tutta questa vicenda ne era all’oscuro la madre che, viste arrivare le macchine dei carabinieri, ha immediatamente controllato la figlia e il suo telefono. Così ha visto la chiamata al 112 e, controllando ancora più a fondo, ha trovato nella cronologia anche il link della sfida francese.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli