Cultura
Letteratura

Lucini ospite del Circolo comunale lesiano con il suo ultimo libro

L'appuntamento è per venerdì 1 luglio, alle 21, in piazza San Bernardino

Lucini ospite del Circolo comunale lesiano con il suo ultimo libro
Cultura Arona, 29 Giugno 2022 ore 07:00

Gianni Lucini sarà l'ospite d'onore venerdì 1° luglio del Circolo comunale lesiano per la presentazione del libro "... E ora pagateci i danni di Woodstock!". Per l'occasione dialogherà con Matteo Caminiti, redattore del Giornale di Arona.

Lucini parla del suo ultimo libro

E’ un libro molto interessante e ricco di aneddoti quello che sarà presentato nella serata di venerdì 1° luglio, nella sala polivalente Albino Calletti della biblioteca. L’autore, Gianni Lucini, tornerà a conversare con il giornalista del Giornale di Arona Matteo Caminiti presentando la sua ultima fatica letteraria, dal titolo “... E ora pagateci i danni di Woodstock! Storie di musica, musicisti, mode, vizi, virtù ed emozioni assortite”. Un volume nel quale, come suggerisce il titolo, la vera protagonista è la musica, intesa in ogni sua forma.

366 racconti ricchi di curiosità e aneddoti

I racconti inseriti all’interno del libro sono 366, uno per ogni giorno di un anno bisestile, e sono stati tutti pubblicati in origine nella rubrica dal titolo “Rock e martello Story”, pubblicata sul quotidiano Liberazione. Nell’arco di molti anni, dal 1999 al 2007, Lucini ha raccontato, prima giorno per giorno, e poi nell’ambito di un appuntamento settimanale, gli aneddoti più curiosi legati alla musica del Novecento. Ci sono le storie dei primi pionieri del jazz e del blues, i racconti delle vite “maledette” degli artisti delle band rock internazionali, i tributi ai grandi nomi della canzone italiana e le curiosità su alcuni dei momenti topici per la storia del costume e della moda, o del pensare comune.

Ecco, dove, come e quando

L'appuntamento per l'incontro organizzato dal Circolo comunale lesiano nell'ambito della rassegna "Libri, chiacchiere e altro in piazzetta", è fissato per venerdì 1° luglio alle 21, in piazza San Bernardino, a Lesa. L'iniziativa è organizzata in collaborazione con Segni e Parole e il babi Editore e gode del patrocinio del Comune di Lesa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter