Lutto

Il calcio dilettantistico piange Pino Gallo: "Ciao Dire, mancherai tanto"

Grande tifoso milanista, era stato direttore sportivo di molte squadre, tra cui Dormelletto, Castellettese e Arona

Il calcio dilettantistico piange Pino Gallo: "Ciao Dire, mancherai tanto"
Pubblicato:
Aggiornato:

Un grave lutto che ha colpito nelle scorse ore il mondo del calcio dilettantistico del Novarese e dell'Aronese.

Il calcio novarese piange Pino Gallo

Sta suscitando un sentimento diffuso di rimpianto e dispiacere la notizia della scomparsa, all'età di 66 anni per una malattia, di Pino Gallo, stimato direttore sportivo di molte squadre. L'ultima delle quali era stata l'Arona, che lo ha salutato così sulla sua pagina social:

"Lo ricorderemo sempre come esempio per i suoi modi diretti di dire le cose, ma sempre onesto nel dire e nel pensare. Tutti quelli che lo hanno conosciuto ne sentiranno la mancanza".

Grande tifoso milanista, aveva militato in molte società come direttore sportivo. Tra le fasi più significative quelle nella Cristinese, nel Dormelletto, e a più riprese nella Castellettese (con la quale aveva vinto il campionato di Prima Categoria nella stagione 2015-2016 riportando il club in Promozione) e infine Arona.

Una delle soddisfazioni più grandi era arrivata l'anno scorso, quando il suo amato Milan aveva ingaggiato due suoi ragazzi classe 2006 dell'Arona: Filippo Bagarotti e Riccardo Corradino acquistati dal Milan nel gennaio 2023.

Un fiume di messaggi

Sotto tantissimi messaggi colmi di affetto da parte di compagni di avventure sportive e "suoi" ex calciatori:

"Quanti ricordi di momenti pieni di passione con la voglia di riuscire a fare solo il bene di tanti e tanti ragazzi innamorati del gioco più bello del mondo. Riuscivi sempre a trovare le giuste parole con accortezza e delicatezza in quell'equilibrio che solo persone con carisma possiedono. Ti ricorderò per sempre come esempio in un mondo a volte con poco sentimento umano" ha scritto l'amico Alfonso Cuozzo.

"Voglio ricordarti contento al Vismara, solo una manciata di mesi fa, orgoglioso di vedere i tuoi fanciulli in divisa rosso nera.. ciao Pino" ha scritto qualcun altro.

E ancora: "…sarai sempre il mio DS…ora sei con il Gaba lassù…quante risate tutti insieme…condoglianze alla famiglia"; "una persona vera e grande conoscitore di calcio".

"Ciao 'dire' grazie per la persona fantastica che sei stato, per le chiacchierate al telefono, per i consigli, uomo vero in un mondo un po’ così... grazie per aver costruito una squadra di amici".

Questo il messaggio della Castellettese:

La società ACD Castellettese, esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Pino Gallo avvenuta nella giornata di ieri 7 maggio. Ha ricoperto il ruolo di direttore sportivo nelle passate stagioni. Una grande perdita per il mondo sportivo del nostro territorio. Alla sua famiglia e ai suoi cari vanno le più sincere condoglianze.

 

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali