Menu
Cerca
Sabato c'è la Pro Vercelli

Novara Calcio: Rossetti e Malotti mettono il derby nel mirino

Alle 15 al "Piola" azzurro sfida importantissima per la truppa di Banchieri. Gli ultimi arrivati si dicono pronti.

Novara Calcio: Rossetti e Malotti mettono il derby nel mirino
Altro Novara, 22 Gennaio 2021 ore 18:40

Novara Calcio: si presentano i nuovi acquisti Malotti e Rossetti (nella foto di Patrucco con il d.s. Borghetti) e si dicono già pronti per il derby contro la Pro Vercelli, in programma sabato alle 15 al “Piola” azzurro.

La voglia di rivincita di Rossetti: «Sono un attaccante che non molla mai, mi piace fare a sportellate»

Per entrambi, classe 1997, presi a titolo definitivo, l’avventura azzurra si presenta come una grande occasione.
Simone Rossetti, che ha rescisso il suo contratto con il Matelica, ha una grande voglia di rivincita «dopo sei mesi non dico tragici, ma complicati». «Ho avuto divergenze tecniche con mister e società – continua – Non ci ho pensato un attimo a firmare e non vedo l’ora che sia domani».
Attaccante generoso, qualche anno fa ha fatto coppia con Lanini nell’Imolese: «Ci siamo trovati bene – ammette – Sono un giocatore che non molla mai, cerco di dare il massimo per aiutare il compagno. Mi piace fare a sportellate, ma spero di dare un contributo anche con i miei gol».

Agli assist ci pensa Malotti: «Appena è arrivata la proposta ho subito fatto le valigie»

Agli assist ci penserà, invece, Manuele Malotti, tornato quest’anno in Lega Pro alla Sambenedettese: «Il mio ruolo? Sono un esterno d’attacco, però quest’anno ho giocato anche mezzala sinistra – rivela – Mi ritengo uomo assist più che goleador, anche se tra i miei obiettivi c’è quello di trovare proprio il gol in questa categoria, cercando di aiutare il Novara a risalire la classifica».
All’inizio sembrava potesse rientrare in uno scambio con Natalucci, ma la società lo ha voluto fortemente: «Appena l’ho saputo ho fatto subito le valigie – racconta Malotti – Ho apprezzato il fatto che mi abbia cercato questa società importante e farò di tutto per ripagare la fiducia».

Banchieri incita gli azzurri prima della Pro Vercelli: «L’occasione per cambiare l’inerzia del nostro campionato»

Ci sarà da capire se e quanto spazio troveranno domani in un derby delicatissimo, che vede il Novara come sfavorito rispetto ai “cugini” vercellesi secondo la classifica: «Questa sfida è importante a prescindere, per la gente, per il prestigio, per cambiare l’inerzia del nostro campionato – sottolinea mister Simone Banchieri – Per noi è un periodo duro, difficile e ci metteremo tutte le energie per provare a vincere. A Como ho visto passi avanti e la condizione fisica finalmente sta crescendo. Faremo la nostra partita senza calcoli, poi vediamo. Dobbiamo avere la capacità di leggere, interpretare le situazioni che si presenteranno».
p.d.l.