Attualità
Il caso

Casa cantoniera venduta ad Arona: alla Provincia 115 mila euro

Palazzo Natta aveva tentato di alienare la struttura, conservata in pessime condizioni, già negli anni passati

Casa cantoniera venduta ad Arona: alla Provincia 115 mila euro
Attualità Arona, 03 Ottobre 2022 ore 07:00

La casa cantoniera di Arona è stata venduta nei giorni scorsi a un privato: dopo anni di aste e bandi la Provincia riesce ad alienare la struttura.

Venduta la casa cantoniera

La Provincia lo ha annunciato nei giorni scorsi: la casa cantoniera di Arona è stata finalmente venduta a un privato. Della struttura si è parlato a lungo negli anni scorsi. L'edificio di via Vittorio Veneto, al confine con Oleggio Castello, versa infatti in condizioni particolarmente critiche e i precedenti tentativi di venderlo erano falliti. In passato poi i residenti si erano più volte lamentati per lo stato in cui era conservato quel rudere.

La Provincia incassa 115 mila euro

Un primo tentativo da parte della Provincia per alienare quell'immobile era stato fatto nel 2013. Poi l'operazione era stata ritentata nel 2020, con una base d'asta di 133 mila euro circa. Ora la struttura è stata venduta per 115 mila euro. "I proventi della vendita – spiega la consigliera delegata al Bilancio e Tributi Monia Anna Mazza - non erano ancora stati prudenzialmente iscritti in bilancio. 102.746,26 euro vengono allocate per la realizzazione di lavori e interventi urgenti sul patrimonio dell’Ente, mentre 11.653,54 euro vengono destinati all’estinzione anticipata di mutui".

Seguici sui nostri canali