Attualità
Buon compleanno!

Grande festa a Comignago e Gattico-Veruno per i 100 anni di Walter Klaus

L'uomo arrivò in Italia durante la seconda guerra mondiale, e a Oleggio conobbe la donna che poi sposò.

Grande festa a Comignago e Gattico-Veruno per i 100 anni di Walter Klaus
Attualità Arona, 03 Dicembre 2022 ore 07:45

Comignago e Gattico-Veruno hanno festeggiato i 100 anni di Walter Klaus domenica 20 novembre al centro Mortarotti di Veruno.

Grande festa per i 100 anni di Walter Klaus

La comunità ha festeggiato i 100 anni di Walter Klaus. Nato l'8 novembre 1922, al centro comunitario Mortarotti di Veruno si sono stretti intorno a lui con affetto i parenti domenica 20 novembre. Erano presenti i figli Marco e Corrado con le rispettive famiglie, il sindaco Daniele Potenza, il consigliere di maggioranza Roberto Omarini, l'ex primo cittadino comignaghese Piero David. Walter è ospite della Rsa Giovanni Paolo II di Gattico e gode di buone condizioni di salute: «Anche se non cammina, nostro padre sta bene - raccontano i due figli - durante la festa è rimasto lucido e presente».

Arrivò in Italia durante la guerra, e conobbe a Oleggio la donna che poi sposò

«E' tedesco e arrivò in Italia per via della guerra, a Oleggio nello specifico, dove conobbe nostra mamma Giuseppina. Fu dirigente dell'azienda Colonia 47 11, che ha inventato e commercializzato la famosa acqua di Colonia, ha lavorato nelle filiali di Milano e Mestre. Ha anche fatto il vetrinista per una ditta di profumi a cosmetici di Arona, inoltre è stato anche un ottimo pittore, con un particolare amore per i paesaggi della valle Vigezzo. Ha poi scoperto la serigrafia, che divenne un secondo lavoro, come sistema di stampa ad arte. Noi trasformammo questo suo talento in vera professione, tanto che nel 1971 venne aperta l'azienda a Divignano ancora oggi operativa. Quanti bei ricordi ci legano al papà, che ci narra le sue vicende di vita: al mattino faceva colazione "alla tedesca" con pane e burro. A 17 anni partecipò alla campagna di Russia. E' stato poi in un campo di concentramento inglese a Rimini, arrivando a pesare circa 30 chili, ma se la cavò sempre».

Il commento del sindaco Potenza: "Siamo orgogliosi di festeggiare un centenario"

«Siamo orgogliosi di festeggiare un centenario a Comignago - dice il sindaco Daniele Potenza - come amministratori e amici della famiglia abbiamo portato una torta e un buon rinfresco. Volevamo essere presenti e con piacere abbiamo abbracciato Walter, che non ho avuto modo di conoscere anni fa, ma che ha dimostrato una bella presenza di spirito ancora oggi».

Seguici sui nostri canali